Viaggiare ieri, oggi e domani: cosa è cambiato

Ci pensate mai a com’è cambiato il modo di viaggiare negli anni?

Viaggiare ieri

Una volta si viaggiava molto meno. Viaggiare era considerato un lusso che non tutti potevano permettersi, soprattutto in aereo. Ci si muoveva soprattutto in auto e in moto per le brevi distanze, per andare al mare o per le gite fuori porta. L’aereo costava molto e le tratte non erano così numerose come oggi.

Probabilmente anche la cultura del viaggio era anche diversa, si girava quella parte di mondo più turistica e non quella più incontaminata e selvaggia come spesso si fa oggi. Le agenzie di viaggio erano quasi l’unico intermendiario per prenotare una vacanza e noi turisti giravamo ancora con la guida e con la cartina in mano.

Viaggiare oggi

Le compagnie aeree low cost hanno sicuramente incrementato l’offerta, e di conseguenza soddisfatto la voglia di viaggiare della gente. L’unione degli areoporti minori con la combinazione di più voli, ha senza dubbio ridotto i costi e viaggiare è sicuramente più semplice e più economico, quindi più accessibile a tutti.

Le crociere con tantissime mete consentono di organizzare dei viaggi meravigliosi e di divertirsi in un modo pazzesco anche durante tutto il soggiorno a bordo.

I siti internet e i blog di viaggi poi sono quasi indispensabili per l’organizzazione di un viaggio e le app degli smartphone completano la comodità di organizzare e realizzare un viaggio in modo davvero semplice.

Viaggiare domani

Già da diverso tempo molte compagnie hanno aggiunto tratte aeree per molte destinazioni a prezzi bassi. Inoltre le compagnie low cost europee stanno facendo sempre più accordi tra di loro e con compagnie che effettuano voli intercontinentali, presto potremo raggiungere Stati Uniti e Sud America a prezzi vantaggiosissimi. Grazie a questo trend sarà sempre più semplice completare le liste dei viaggi desiderati…

Anche i costi dei singoli viaggi che si possono aggiungere alle tradizionali vacanze estive non sono più un’utopia… i weekend e le gite fuori porta se fatte lontano dalle feste comandate e organizzate per tempo sono sicuramente economiche e alla portata di tutti…

Ispirandovi a ieri, a oggi o a domani…voi come preferite viaggiare? Restando legati alle abitudini di ieri o utilizzando le tecnologie di oggi? Scrivetecelo nei commenti… 🙂

Lascia un commento