Quanti giorni servono per visitare una località

Sempre più spesso le compagnie aeree pubblicizzano dei giorni in cui acquistare i loro voli costa pochissimo e ci ritroviamo più frequentemente a sognare di viaggiare in una città, di visitarne un’altra, di volare nella capitale dei nostri sogni, di rilassarci su un’isola fuori stagione e ancora di divertirci a riuscire a prenotare un volo risparmiando il più possibile. Giorni fa, grazie agli sconti di una delle più note compagnie low cost, sono riuscita, per l’ennesima volta, ad acquistare un volo spendendo davvero poco, è così mi sono chiesta: ma quanti giorni servono veramente per visitare una località? Quanto tempo sarebbe davvero necessario dedicare a una città per scoprirla davvero?

Quanti giorni servono per visitare una località in base alle mie esperienze

Secondo le mie esperienze le capitali europee come Barcellona e Praga necessitano di almeno quattro o cinque giorni di media per essere visitate bene. La tempistica poi può variare in base ai gusti personali, sicuramente agli appassionati di musei occorrerà un po’ di tempo in più rispetto a chi magari ama solo girovagare e vedere i monumenti più famosi. Gli amanti dell’architettura dovranno dedicare più tempo nel vedere una città di chi, per esempio, di una cattedrale vuole solo ammirare l’esterno scattando un semplice click.

Le isole come Corfù tra le mete estive, hanno bisogno sicuramente di più tempo, almeno due settimane per potersi anche un po’ rilassare e riuscire ad alternare momenti di visita e giornate intere di relax al mare, come abbiamo fatto io e il mio ragazzo l’estate appena trascorsa, sulle spiagge di Karpathos. L’estate precedente, però, in due settimane abbiamo girato da capo a coda due isole, LanzaroteFuerteventura ed è stato fattibilissimo è vero, ma sicuramente poco riposante. La scelta può anche essere presa in base a quanto si è interessati veramente a vedere dell’isola o se ci si accontenta di fare il classico “un po’ e un po’” alternando qualche visita a qualche giorno al mare…

Le grandi metropoli come New York oppure Baku o posti come il Guatemala, senza dubbio hanno bisogno di un tempo maggiore, anche tenendo conto, in molti casi, del lungo viaggio. Giorni e scarpe comodissime sono gli unici alleati per scoprire questi posti, c’è tantissimo da vedere e bisogna organizzarsi bene. Sono viaggi che si fanno di rado nella vita e in pochi giorni non si riesce a vedere molto. Con le agenzie o con i viaggi organizzati online si possono trovare tour di un paio di settimane.

In conclusione per ricapitolare, io scelgo in genere di dedicare quattro giorni alle capitali, una settimana o due alle isole e almeno dieci giorni alle grandi metropoli e voi? Quanti giorni servono per visitare una località secondo voi? Raccontatecelo anche a noi!

Lascia un commento