Le colazioni ne iLoroViaggi nel mondo

La mia colazione cambia da periodo a periodo anche quando sono nella mia casetta a Milano, ma anche in base a dove mi trovo e mi stavo chiedendo: ma i miei amici che colazioni particolari avranno fatto in giro per il mondo?

Le colazioni ne iLoroViaggi nel mondo

Stella G. mi racconta che in Thailandia le hanno portato il granchio e la verdura… e lei guardando il piatto perplessa si è chiesta: “a colazione, ma ti pare????

Gamberi e verdure thai

Shady S. mi racconta che il seco de chivo è una tipica colazione della Sierra, la regione delle Ande, mentre l’encebollado è tipico della costa, in particolare Esmeraldas e Guayaquil sono le città che si contendono la creazione del piatto…

Colazioni

Antonio C. mi ricorda che a colazione in Scozia gli hanno portato l’haggis, che è un insaccato fatto con le interiora di pecora e le verdure cotte. Non male, a lui piace assaggiare qualsiasi cosa in ogni suo viaggio…

Haggis

Valeria P. non ha dubbi: a San Francisco a colazione si è gustata i migliori pancake del mondo…

Pancake

Mathias M. mi racconta che forse la peggiore l’ha addirittura fatta a Monaco di Baviera: una sua parente che gli ha servito l’atroce Weiss Wurst, il wurstel bianco lesso con a fianco una tazzona di caffè. La morte!

Wurstel bianco

Mario P. ad Hanoi, Vietnam è rimasto sbalordito quando gli hanno servito solo zuppe all’aglio di prima mattina…

Colazione Vietnam

Il Bardo, sorride ripensando che dopo una notte su un’isola deserta con caffè in bustina, un frutto trovato lì e del riso con non ricorda quale diavoleria dentro rimasta dalla sera prima è stata la sua colazione a El Nido, nelle Filippine.

Colazione Filippine

La nostra Veronica invece ricorda con un misto di emozioni la sua colazione in Irlanda. Dopo un primo giorno a digiuno per diffidenza si è lasciata convincere a mangiare uova, bacon, pomodori e/o funghi alla griglia, salsiccia, a volte fagioli, altri ingredienti che cambiavano di città in città e gli immancabili white e black pudding, che non avrebbe mai mangiato se avesse saputo che era fatto con sangue di maiale, grasso e cereali, scoperta fatta solo al rientro in Italia… ha ancora lo stomaco in subbuglio.

colazioni-ne-iloroviaggi-nel-mondo irlanda
foto da dissapore.com

…e ora voglio assolutamente sapere le vostre!!

Lascia un commento