Il treno del foliage: alla scoperta dei colori autunnali

L’autunno è senza dubbio la mia stagione preferita perché mi permette di ammirare dei colori assolutamente meravigliosi, di vedere le foglie che cambiano colore: uno degli spettacoli più belli al mondo da vedere. Il Treno del Foliage, che è un treno lento e panoramico, permette di ammirare i paesaggi autunnali in tutti i loro colori con delle viste spettacolari.

Il Treno del Foliage: il percorso

Il tragitto Domodossola – Locarno è uno dei più belli per il foliage: parte dal Piemonte e arriva nel Canton Ticino, un viaggio attraverso la Valle Vigezzo e le Centovalli. Un percorso tra Italia e Svizzera lungo 52 chilometri con un trenino bianco e blu lento che porta alla scoperta di luoghi, profumi, colori ed emozioni. Il panorama che si può contemplare comprende anche i boschi, i pascoli, i paesini di montagna, i corsi d’acqua e le cascate lungo un percorso formato da 83 ponti, 31 gallerie e 32 fermate di cui 18 in Italia e 14 in Svizzera. Ad accogliervi i boschi della valle alpina con il loro mantello dalle mille sfumature rosse, gialle e arancioni dove poter passeggiare alla ricerca dei frutti del sottobosco: le castagne, i funghi e le noci.

Il Treno del Foliage: iConsigli

Consiglio di visitare Domodossola, capoluogo italiano da dove parte il treno panoramico e Locarno, punto d’arrivo in Svizzera. A Domodossola si può ammirare un grazioso centro storico e il Sacro Monte del Calvario. Da Locarno un’esperienza unica vi condurrà, a bordo del Lago Maggiore Express, sulle acque del lago. Un giro in barca di tre ore alla scoperta delle Isole Borromee, dei castelli di Cannero, delle Isole di Brissago, di Stresa, di Ascona e di Locarno, rive affascinanti con pittoreschi paesi e cittadine. Locarno, il capolinea svizzero appoggiato sulla sponda ticinese del Lago Maggiore con il suo centro storico, le viuzze e le piazze nella parte vecchia della città. 

Le date del treno del foliage quest’anno vanno dal 16 ottobre al 19 novembre 2017 e i prezzi dei biglietti turistici per i treni vanno dai 3 € ai 43 € (a seconda della tratta scelta, della classe e se con prenotazione o meno). Inoltre, mostrando il biglietto presso le strutture convenzionate in omaggio avrete degustazioni e prodotti tipici e molti sconti.
Come sempre consiglio di leggere le informazioni su orari, biglietti e le agevolazioni con i negozi convenzionati sul sito di Centovalli- Vigezzina.

Lascia un commento