donna-con-valigia

Il bello di viaggiare da soli

Viaggiare da soli, in passato, era considerato un po’ da sfigati, oggi invece è il desiderio di molte persone, è la voglia di mettersi alla prova, è il sogno di andare dove si vuole e di imparare a credere solo in se stessi. Io personalmente la prima volta l’ho fatto per tutti questi motivi e quello è stato uno dei viaggi più belli che io abbia mai intrapreso.. Dublino e Belfast..5 giorni solo con me stessa.

il_570xN_462714663_efpd

La scelta della meta

La scelta di dove andare secondo me è molto semplice, ognuno di noi conosce indicativamente le proprie possibilità, sia economiche che caratteriali. Ritengo che una persona con molto timore nella vita non possa scegliere di andare per troppo tempo in un posto molto lontano, ciò creerebbe ansia, panico e le farebbe vivere malissimo questa esperienza che sarebbe invece positiva.

keep calm

Al contrario chi è un po’ più estroverso o chi magari ha già avuto piccole esperienze di viaggio da solo e sa di potercela fare potrebbe scegliere mete più lontane e anche per un periodo un po’ più lungo, magari spostandosi in più punti per viaggiare di più. Detto ciò via dalla mente ogni paura o dubbio, d’ora in poi inizia la parte più bella che è l’organizzazione del viaggio, partendo dalla scelta della data, passando per la preferenza del mezzo di trasporto con cui partire e dell’ostello a cui appoggiarsi e finendo con la preparazione del bagaglio, che deve essere assolutamente leggero e pratico. keep_calm_and_travel_on_poster-rfedb7aadf7614f87a5abccffeb060268_wvg_8byvr_324

Consigli utili per viaggiare da soli

Gli unici consigli che mi sento di scrivere sono:

  • cercare ostelli e mete non troppo isolate
  • controllare la validità dei propri documenti d’identità
  • mettere in valigia una borsa o zaino più piccoli
  • non raccontare troppe cose agli sconosciuti
  • portare con se’ caricatori e adattatori
  • portare con se’ dei medicinali
  • portare con se’ un lucchetto e una pila (non si sa mai)
  • portare con se’ anche delle fotocopie sia dei documenti che dei biglietti di viaggio
  • portare con se’ un k-way (in qualsiasi stagione)
  • tenere con se’ dei soldi in contanti
  • ubriacarsi da soli non è nemmeno divertente, evitarlo

keep-calm-and-travel-on-78

Siamo nell’era degli smartphone, ricordiamoci che abbiamo internet praticamente ovunque, quindi paure grandi non ce ne possono essere per nessuno di noi, perciò suggerisco di non pensare troppo, di lasciarsi andare e di vivere l’esperienza di viaggiare da soli come una piacevole esperienza di vita.

L’unica compagnia che voglio nei miei viaggi da sola è quella di un libro…

 

Un pensiero riguardo “Il bello di viaggiare da soli

Lascia un commento